Un whisky per Michael Jackson

Berry Bros and Rudd hanno messo sul mercato un whisky in serie limitata per il grande Michael che così grande influenza ha avuto con i suoi scritti sul mondo del “malto”.

Doug McIvor, manager di Berry Bros & Rudd in collaborazione col Whisky Magazine, ha deciso di onorare la memoria di MJ con questo whisky che prenderà  il suo nome e una etichetta disegnata dal cognato.
Sarà  un blend unico utilizzando le bottiglie aperte della sua collezione sterminata.
Berry Bros & Rudd dichiara che sarà  un “raro e squisito blend con aromi di mele, scorza d’arancia, sfumature di spezie e profumi di fumo.
Morbido e rototondo al naso, succulento e bilanciato al palato con toffee, sherry e quercia.
Una parte degli incassi verrà  devoluta alla Parkinson Society.
La bottiglia è disponibile da Berry Bros & Rudd (www.bbr.com) al prezzo di 69.95 sterline
Liberamente tratto e tradotto da The Harpers

Translate »