Nostalgia canaglia

Come il precendente, lo spunto e’ di B’Laddie e anche se suona un po’ nostalgico riassume il nostro punto di vista.

Nel 1981 la spedizione dello sherry cessa di avvenire attraverso i cask per decisione degli spagnoli e quindi inizia una penuria di botti.
Tale penuria aggiunta al taglio dei costi ha portato spesso a riciclare botti troppe volte o a utilizzare botti di qualità inferiore: se vi è mai capitato di vedere la differenza di spessore tra una botte attuale e quelle “di una volta” capirete a cosa ci riferiamo.
Questa mancanza di botti annuncia di fatto la diffisione di miscugli come il “paxarette” (dal nome della città di Paxarete o Pajarete nei pressi di Jerez) risultato di un mix di vino fortificato e mosto e del caramello (E150). Il caramello rappresenta un paradosso essendo contemporaneamente legale e illegale: legale come additivo per stabilizzare il colore ma illegale come dolcificante.

Gli amanti del whisky non di primo pelo vi diranno che una volta era diverso…ed era proprio vero.
Se vi è mai capitato di bere whisky degli anni 60 (anche blended) erano a buon mercato e buonissimi.

Scritto prendendo spunto da The B’Laddie B’Log

Translate »