Whisky (non) in abbondanza

La prima pietra non è ancora stata posata che già la microdistilleria di Barra ha già venduto tutto lo stock del primo anno di produzione. L’isola, famosa per il film “Whisky Galore” (whisky in abbondanza), vedrà la propria distilleria iniziare i lavori di costruzione in autunno e quindi non sarà produttiva prima del 2010.

La distilleria, che costerà circa 1 milione di sterline, produrrà circa 5,000 galloni di Isle of Barra, un Single Malt, utilizzando l’acqua di Loch Uisge. L’orzo sarà coltivato e maltato sul posto e la distilleria si troverà nel villaggio di Borve.
Il proprietario, Peter Brown, ha già venduto il primo anno di produzione a vari “amici” in giro per il mondo.
Altre nuove distillerie sono in costruzione ad Annandale nel Dumfriesshire, Huntly (Duncan Taylor) nel Aberdeenshire e Falkirk.
Liberamente tratta e tradotta da The Scotsman

Translate »