L'impero colpisce ancora

Diageo, uno dei principali sponsor di The Gathering, respinge le accuse di aver di fatto chiuso la partecipazione alle piccole distillerie per l’importante evento che promuove i prodotti scozzesi.

Molte piccole distillerie si sono viste respingere le richieste di partecipazione all’evento dato che Diageo avrebbe bloccato le domande di partecipazione richiedendo l’esclusiva. Le distillerie avrebbero dovuto partecipare a un festival collegato all’evento principale promosso da Scotland Food and Drink.
Diageo ha risposto su The Scotsman, sostenendo che l’investimento messo nella manifestazione ovviamente richiedeva l’esclusiva dei propri marchi e che l’azienda non era al corrente del festival collegato e quindi non si sente responsabile essendo coscente che i piccoli brand sono una ricchezza da valorizzare.

Translate »