Walker Dinasty

Riportiamo un riassunto dell’intervista dell’Herald a Alistair Walker, 34 figlio di Billy, che è presiede la BenRiach Distillery Company, proprietaria dei marchi Benriach e Glendronach.

L’azienda conta 30 dipendenti, 10 nella parte amministrativa e 20 suddivisi nei due impianti di produzione.
BenRiach Distillery Company è stata fondata nell’Aprile del 2004 dal padre Billy e due investitori sudafricani, dopo l’acquisizione da Pernod Ricard. BenRiach Distillery è stata fondata nel 1898 e GlenDronachè stata acquistata nell’agosto 2008 e fondata nel 1826.
L’ottimo Billy è nell’ambiente da piu’ di 30 anni ma non aveva mai avuto la possibilità di guidare una propria distilleria e ha preso questa chance al volo sfruttando tra l’altro un ottimo periodo di mercato che ha permesso un’ottima crescita.

Alistair entra in azienda nell’ottobre 2004 dopo aver lavorato per oltre sei anni con Burn Stewart. Ha studiato matematica a Glasgow e dopo aver lavorato da Burn Stewart ha frequentato un Master in Finance.

I principali fondi per l’avventura sono arrivati dai sudafricani Geoff Bell e Wayne Kieswetter e sono arrivati finanziamenti da Lloyds TSB.
Alistar e’ molto contento di come vanno le cose e commenta molto positivamente l’impatto sul mercato del Kazakistan di cui vi avevamo parlato.

La richiesta che fa al governo e’ di tenere le tasse piu’ basse dato che ha maldigerito gli aumenti dell’ultimo periodo.
Infine dice una cosa molto interessante, che in molti casi ha incidenza maggiore la qualita’ dell’importatore che non del prodotto..

Liberamente tratto e tradotto da The Herald

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »