Diageo e le altre

Forniamo un po’ di notiziole sparse di mercato.
Diageo ha annunciato un calo delle venditedel 6% nel Q1 con conseguente calo di quasi 5 punti del valore delle azioni

L’indiana United Spirits, terzo produttore mondiale in termini di volumi, dopo il fallimento della vendita di quote a Diageo, sta cercando di vendere quote di azioni per rastrellare liquidità per circa 300 milioni di dollari.

I produttori americani di whiskey affrontano un mercato interno debole ma vedono notevoli opportunita’ in altri continenti in parricolare est Europa e Australia. I marchi trainanti sono Jack Daniel’s e Jim Beam che rappresentano il 55% del mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »