Macleod (quasi) raddoppia

Ian Macleod Distillers, la più grande azienda “familiare” di distillati del regno unito, ha annunciato profitti quasi doppi rispetto all’anno passato.

Il fatturato e’ infatti passato da 1.58 milioni di sterline a £3.1 milioni.
L’aumento è dovuto in gran parte all’aumento delle vendite di blended “base” in oriente ma anche i brand “premium” sono cresciuti in Europa.
Nel 2009 Macleod ha investito in una azienda norvegese di distribuzione, Cask Owners, di cui ora detiene il 34%.

La famiglia, che ha iniziato come “imbottigliatore indipendente” con marchi come Chieftain’s e Dun Bheagan (che avevamo al nostro stand all’ultimo whisky festival con Caol Ila e Rosebank) e ha acquisito nel 2003 la distilleria di Glengoyne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »