Trump whisky

Tempo d’estate e quindi di notizie leggere, o forse no…
Quel gran buontempone di Donald Trump, nell’ambito del suo impero del lusso, sta cercando di chiudere un contratto con qualche distilleria a corredo di un investimento di 750 milioni di sterline per un golf resort nell’Aberdeenshire che sta creando non poche polemiche tra gli abitanti per l’invasività del progetto.

Il whisky dovrebbe essere lanciato nel 2012 (potrebbe anche essere un blended) e si affiancherebbe alla Trump Vodka lanciata nel 2006 e prodotta da un rinomato distillatore olandese e che costa la facezia di 60 sterline al litro.

Un pensiero riguardo “Trump whisky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »