Non sono bruscolini

Le distillerie puntano molto nelle loro campagne a far partecipe la clientela e in questa direzione Glenrothes e Glenfiddich lanciano due iniziative.

Glenrothes che permetterà al vincitore di “fare il whisky” per una settimana, potendo quindi vedere tutte le fasi della produzione e potendo poi “farsi” un proprio imbottigliamento.
Il vincitore sarà ospitato nella Rothes House, una residenza di proprietà di Edrington.
La selezione del vincitore si svolgerà da Ottobre fino alla fine di Gennaio, al momento non mi sono noti i dettagli su come si svolgerà la selezione.

Glenfiddich invece elegge il “Malt Mastermind“, riservato principalmente agli operatori del settore e indirizzato soprattutto a chi ha idee innovative.

Come diceva Frassica a Indietro Tutta, la trasmissione la fate voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »