Bruichladdich in altre veste

E’ stato presentato il primo imbottigliamento di Port Charlotte (PC) “per il mercato”.
Finora infatti Bruichladdich aveva fatto imbottigliamenti speciali e in edizione limitata di gradazioni piene (anzi piu’ che piene, essendo messi in botte a 70% e non al 63.5%)

L’imbottigliamento ufficiale sarà a 46% e pare che la torbatura sia molto poco “medicinale” e quindi abbordabile anche per chi non è fan della torba (nonostante i 40 ppm).

Bruichladdich si sta distinguendo per queste operazioni negli ultimi tempi e si cerca uno spazio “indipendente” tra i giganti con un pizzico di atteggiamente radical chic.
Finche’ fanno cose buone, non mi lamenterei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »