Bruciane un po' per Bunnahabhain

Burn Stewart Distillers ha annunciato aumento dei profitti netti di 3.7 milioni di sterline, con un aumento del 300% rispetto all’anno precedente.
I ricavi totali sono di 18.3 miloni contro 17.2 dell’anno precedente.

Come per gli altri attori del settore, l’oriente è stato da traino, oltre i paesi baltici e US.
Ricordiamo che Burn Stewart Distillers, ha in portafoglio Bunnahabhain e Tobermory.
Bene, allora investite in Bunnahabhain che sta colando a picco…

Commenta qui o sul forum Singlemaltwhisky.it

Un pensiero riguardo “Bruciane un po' per Bunnahabhain

  • 27 settembre 2011 in 11:16
    Permalink

    e io che speravo che stessero andando male così mettevano in vendita Bunna per due soldi …. !lol
    Claudio @ I love Laphroaig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »