Whisky Spread: letterina di fine anno

Cari angeli o divinità del whisky, come l’anno scorso, sono qui a chiedervi poche cose, anche se non è che mi abbiate ascoltato tanto. Comunque quest’anno chiederò meno cose, non bisogna essere esosi

  • Allora mi raccomando portami a tanti bei festival, oltre al MFW c’e’ lo Spirit of Scotland a Roma e chissamai che riesca ad andare al Feis Ile e in qualche altro bel posto all’estero. Se non riesco ad andare fai in modo che chi va mi riporti tante bottiglie.
  • Fai in modo che gli appassionati italiani crescano e non rimangano solo quelli che stanno li rinchiusi in casa a guardare le loro vetrinette chiuse contenenti bottiglie chiuse. E che magari si iscrivano tutti al forum. Insomma fai diminuire lo spread.
  • Facci organizzare tanti eventi come Ospitaletto, la Burns Night, le presentazioni di Whisky Antique e tanto altro.
  • Aiuta le distilleria a riaprire i malting floor per darci qualcosa di diverso.
  • Ricorda a tutti che il single malt si chiama così perché si fa col malto e non col legno.
  • Fai in modo che le solite politiche fiscali innovative dei governi non si vadano a posizionare come al solito sulle accise dei distillati. Soprattutto in questo periodo bere un goccio ogni tanto non fa male.

Non mi sembra di essere stato pretenzioso, buon anno a tutti.

(immagine da www.tousenlive.com/angelsshare)

7 pensieri riguardo “Whisky Spread: letterina di fine anno

  • 20 dicembre 2011 in 11:32
    Permalink

    Che dire? Stavolta siamo d’accordo.
    Devo iniziare a preoccuparmi? 😉
    Buon anno!!!

  • 20 dicembre 2011 in 14:41
    Permalink

    Ciao Marchino, assaltiamo la cantina di GP per capodanno?

  • 20 dicembre 2011 in 15:58
    Permalink

    Questo è un bieco trucco per avere il mio consenso…

  • 21 dicembre 2011 in 09:34
    Permalink

    Quasi quasi la mando a Babbo Natale chiedendogli anche una bella boccia in regalo !!
    D’accordissimo su tutto…buon natale e buon anno !!

  • 2 gennaio 2012 in 13:08
    Permalink

    Caro Davide, la letterina è ampiamente condivisibile. Approfitto, inoltre, per augurarti felice anno nuovo e complimentarmi per la gestione del forum.
    Ciao
    Luca

  • 2 gennaio 2012 in 13:54
    Permalink

    Ciao Luca, contraccambio di cuore gli auguri. Speriamo di vederci presto, magari allo Spirit of Scotland di Roma…

  • Pingback: WHISKY CHOOSY: LETTERINA DI FINE ANNO | ANGEL'S SHARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »