Bourbon Hunters: volete diventare produttori televisivi?

Lo so che spesso li vediamo come i cugini di inferiore qualità, spesso con troppa superficialità e non avendo piena conoscienza dei prodotti, ma il progetto di una serie televisiva sul Bourbon è interessante. La serie in cantiere  è Bourbon Hunters e si occuperà di introdurre i protagonisti dell’industria del Bourbon spendendo in ogni episodio una settimana fianco a fianco con loro (forse impersonandone i ruoli da quel che pare di capire. Per far partire il progetto la produzione si baserà su Kickstarter, una piattaforma che aiuta a raccogliere finanziamenti per i progetti “in partenza” (appunto calcio d’inizio). E’ stata recentemente usata per raccogliere soldi per un film su Micheal Jackson (ovviamente non il cantante) come Beer Hunter (il Whisky Chaser spero sia in una seconda puntata…) e sfondando la quota del 50%. Ovviamente la fama di MJ è molto più globale e gli amici birrofili sono più numerosi.
Comunque in pratica in base alla vostra donazione otterrete diversi tipi di credit, qualora venga realizzata, ecco lo schema (ogni step include il precedente):
  • 10 dollari: una cartolina digitale di ringraziamento e il vostro nome (o della vostra azienda) sul sito di Bourbon Hunters
  • 25 dollari: una foto del cast, merchandising (penne, post-it)
  • 55 dollari: cappello da basket con logo
  • 100 dollari: maglietta con logo
  • 200 dollari: diventerai Produttore Finanziatore e sarai nei credit del film
  • 500 dollari: la polo e un DVD autografato
  • 1000 dollari: diventi Produttore Associato e avrai anche una bella giacca con logo
  • 5000 dollari: diventi Produttore Associato Esclusivo avrai tre giorni in Kentucky per incontrare la troupe. Una cena col team intero della produzione
Attualmente hanno raccolto circa 1800 dollari, la produzione ne richiede 25.000 entro il 17 marzo. Qualora la pellicola non si realizzi verrete rimborsati.
Sul sito di kickstarter trovate anche un video, non so se avrà molti adepti in Italia ma giusto che si sappia…pero’ la biondazza e il belloccio ci sono..
 
 

Un pensiero riguardo “Bourbon Hunters: volete diventare produttori televisivi?

  • 6 aprile 2012 in 09:03
    Permalink

    Il progetto non e’ andato a buon fine, sono stati raccolti solo poco più di 2100 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »