Spirit of Scotland: (noi) ci siamo

Stiamo entrando febbrilmente nella settimana dello Spirit of Scotland. Vi abbiamo già parlato dell’evento e se non l’avete ancora fatto iscrivetevi a qualcuna delle Masterclass. 

Ma parliamo di noi, ci stiamo preparando con Claudio e gli amici di Singlemaltwhisky.it per offire qualcosa di unico e di diverso, per dirla tutta, vogliamo farci riconoscere . Oltre che al Whisky Trail, aspettatevi qualche zingarata da parte nostra anche se alla fine quello che conta davvero è farsi qualche dram in compagnia e portare veramente lo spirito della scozia nella città eterna.

Venendo alle cose serie, allo nostro stand dovremmo avere (dogane e corrieri permettendo) diverse cose interessanti, ve ne elenco alcune ma ci possono essere soprese:

  • Laphroaig OB: Triple wood, 10yo cask strength batch 3, 18 yo, Quarter Cask
  • Laphroaig selezioni speciali: L’ostrica 12yo, Tartan Collection 21 yo, Slow Food 11yo
  • Highland Park 12yo Tartan Collection.
  • Golden Casks (tutti a gradazione piena): Bladnoch, Bunnhabhain 1997, Strathmill, Clynelish 1997, Teaninich, Caol Ila 1980, Caol Ila 1983,  Mortlach 1994, Bowmore 2001, Dailuaine 1999

Vi aspettiamo in tanti per la benedizione Urbi et Torba.

5 pensieri riguardo “Spirit of Scotland: (noi) ci siamo

  • 5 marzo 2012 in 15:52
    Permalink

    …si ricorderanno di noi nella città eterna… 😉

  • 11 marzo 2012 in 23:29
    Permalink

    Ce ricorderemo sì, eravate tra i pochi espositori gentili dell’evento e sicuramente una delle migliori selezioni a mio gusto…

  • 12 marzo 2012 in 10:28
    Permalink

    Un evento super. E incontrarci finalmente di persona è stato il valore aggiunto a questa splendida due giorni romana dedicata al whisky. Siete stati gentili, accoglienti e sempre pronti ad accrescere, con la vostra passione, la passione per questo unico distillato. A presto, allora!! ^^

  • 13 marzo 2012 in 09:28
    Permalink

    @carlo grazie dei complimenti, sempre ben accetti, anche se spiace che non ti sia trovato bene con altri espositori. Se ti va seguici e intervieni anche su singlemaltwhisky.it
    @andrea è stato un grande piacere conoscerti di persona e speriamo di incorciarci presto. Ci hanno chiesto di fare qualche degustazione a Roma, vediamo se la cosa prende piede.

  • Pingback: MILANO WHISKY FESTIVAL: LA PARTE DEGLI ANGELI | ANGEL'S SHARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »