Tamdhu riapre

Foto da Maltmadness.com

Dopo le nuove distillerie, le riaperture. Tamdhu, passata nel 2011 a Ian Macleod, riapre i battenti.  La produzione della distilleria, fondata nel 1897 e che in galeico vuol dire “piccola colline scura”, era stata sospesa nel 2010 e ricordiamo che ha una capacità produttiva importante di oltre 4.000.000 di litri di alcool annui, che la posiziona in una fascia medio alta in quanto a capacità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »