Diageo ringrazia (ancora) i mercati emergenti

Diageo ha riportato una crescita del 6% nei primi tre mesi dell’anno, soprattutto grazie ai mercati emergenti e con una leggera ripresa in Nord America. L’Europa invece continua nel sul lento declino. Le azioni di Diageo hanno fatto un bel +30% nell’ultimo anno mentre Pernod ha avuto una crescita sopra il 20%. In Europa l’unica nazione in salute sembra essere la Germania (ma toh!). La settimana scorsa la maggior concorrente, Pernod Ricard, ha riportato una crescita del 3%.

 

Un pensiero riguardo “Diageo ringrazia (ancora) i mercati emergenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »