Gin single Juniper

Deviamo, ma ne anche tanto, dal whisky per tornare a parlarvi di Gin, in questo caso anche in onore del nostro amico Francesco, e poi capirete perché.

Master of Malt ha appena lanciato (cioé non so se è recente o meno, io me ne sono accorto ora) una serie di gin chiamata Origin in cui utilizza una singola varietà di ginepro proveniente da una località precisa e senza aggiunta di altri aromi che, se volete, potete immettere voi utilizzando una piccola fiala che vi viene fornita con la bottiglia (cosa che a me fa un po’ rabbrividire..).

Esiste quindi un Origin Valbone (Albania), un Veliki Preslav (Bulgaria), un Meppel (Olanda) e infine, ecco svelato il legame con Francesco, un Arezzo (Italia).

Il prezzo di 44 euro non è proprio a buon mercato, ma so che Francesco cadrà in tentazione.

5 pensieri riguardo “Gin single Juniper

  • 9 luglio 2012 in 16:34
    Permalink

    eh ma fa più “fascion” la bottiglia di MoM…Comunque ora ti tocca farmelo assaggiare

  • 10 luglio 2012 in 09:08
    Permalink

    …ci mancava anche questo Gin fatto dai Monaci dell’Abazia di Vallombrosa…e adesso ho voglia di berlo….

  • 12 luglio 2012 in 16:35
    Permalink

    E ti Devi Tenere la Voglia.
    Se lo sono comprato Tutto lo Stk, la VELIER di Genova.
    Io per organizzare una Serata a Base di Questo GIn (Vallombrosa) ho dovuto ordinare uno Stok di Bottigliette da 10cl (quelle le hanno lasciate lì).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »