Pensavate di aver già provato ogni tipo di finishing?

Il NY Daily News rilancia una notizia curiosa, che in un ambiente maschile come quello del whisky in Italia farà sicuramente scaturire una infinità di battute (che se guardate in fondo all’articolo scaturiscono anche non in Italia). L’azienda tedesca (sito per pubblico adulto ndr) G-Spirits, un nome un programma, dell’intraprendente Maximilian Goldbach ha lanciato una gamma di distillati che ha una particolarità: ogni goccia che trovate nella bottiglia è stata fatta diciamo scivolare sul seno di una playmate. Si avete capito bene. La linea comprende un Whisky, un Rum e una Vodka e questa “finezza” non vi costa certo poco: le 5.000 bottiglie “tits finishing” sono disponibili a 140 euro. Cosa ci sia dentro non lo so, probabilmente un blendaccio di ultima. Ma vi troverete un incredibile bouquet di aromi, come la mandorla tostata, frutta secca, malto, vaniglia e mele cotte (pensavo più pere..ecco ci sono cascato). Finale armonico, bilanciato, lungo e speziato. Quale apporto abbiano dato le ghiandole mammarie di queste belle creature non è dato sapere.

Ma un consiglio mi sento di darvelo, compratevi un buon single malt da una 40ina di euro e, al limite, fatelo con la vostra compagna. I sogni invece non hanno prezzo.

3 pensieri riguardo “Pensavate di aver già provato ogni tipo di finishing?

  • 2 ottobre 2012 in 09:14
    Permalink

    Opziono l’ultima… appena lo faccio ti so dire che apporto hanno dato le mie.. ehehehehe dai mi fa troppo ridere ;-P Besos Matti!

  • 2 ottobre 2012 in 13:47
    Permalink

    Non oso immaginare una linea “gay-oriented”…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »