InDiageo (edit 9/11 – confermato)

Dopo le indiscrezioni, la conferma delle trattative, ora la stampa indiana riporta che entro la fine della settimana United Spirits, con Whyte&Mackay, passerà il controllo (51% delle azioni) a Diageo per 2 miliardi di dollari. La mia fonte privilegiata, Reuters, riporta la notizia dicendo che però non ha per ora conferme.

Inutile dire che se la cosa si concluderà sarà una operazione di portata enorme, dando accesso ancora più forte al mercato indiano (il primo per consumi) e ampliando anche il portafoglio di single malt e blended di Diageo. Soprattutto nei single malt Dalmore oramai occupa un posto predominante nel settore luxury, battendo spesso record di aste e uscendo con serie limitate non proprio popolari.

Edit 9 NovembreNotizia confermata.

Un pensiero riguardo “InDiageo (edit 9/11 – confermato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »