Whisky choosy: letterina di fine anno

(foto da Master of Malt)

Eccoci con la consueta letterina di fine anno al nostro Spirito Guida, dopo quelle del 2010 e del 2011, in parte disattese.

Siccome c’e’ la crisi cercheremo di fare poche richieste e di non essere troppo “choosy”:

Ovviamente vogliamo sempre fare quello che ci piace, andare ai festival, stare insieme agli amici e agli appassionati, incuriosire sempre più persone.

Voi cosa vorreste chiedere?

4 pensieri riguardo “Whisky choosy: letterina di fine anno

  • 13 dicembre 2012 in 18:25
    Permalink

    Io vorrei chiedere che sti cavolo di bar che ci sono in giro si riforniscano un pochino meglio..

    Son stufo di vedere solo macallan fine oak, glenfiddich 12 e per chi esagerara un laphroaig 10.. Tra l’altro tutti a prezzi da rapina!

    Vorrei che le attività si riforniscano un pochino.. E che tali prodotti siano serviti a prezzi onesti.. Perchè se devo farmi spennare vado dall’orafo no al bar!

    Che dite..
    Sto sognando ad occhi aperti?

  • 14 dicembre 2012 in 11:43
    Permalink

    e.berto non posso che essere d’accordo. Io faccio sempre l’esempio Oban nei pub a 8 euro. Facendo l’ipotesi che si facciano 20 dosi, che e’ abbastanza generosa come quantità, si arriva a un ricarico di circa il 500%

  • 16 dicembre 2012 in 01:44
    Permalink

    E ti pareva..
    Ho scritto il messaggio di critica da pochissime ore e sapete che ho trovato oggi?
    Dalmore 1973 Gonzalez Byass 30 anni..
    Prezzo 10 euri..

    Sono stato molto soddisfatto devo dire..
    Il bicchiere in cui me l’hanno versato era scandaloso..
    Però per quel prezzo ho bevuto decisamente di peggio devo dire!!
    Verona da qualche soddisfazione:D

    Notte!

  • Pingback: SANTA LUCIA RIMONTA SOPRA I TETTI, CORRE INCONTRO AGLI ANGIOLETTI | ANGEL'S SHARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »