Nuovi whisky di Gennaio (2013)

Abbiamo già scavallato il primo mese dell’anno, ma ci è rimasto indietro il mese di Gennaio.

Partiamo con i nostri amici di Knockdhu, che hanno lanciato sul mercato un anCnoc 22YO, assoluta novità per un marchio del tutto nuovo che comincia a togliersi qualche soddisfazione (ad esempio il 35Yo prende 91 punti da Serge). Il 22 anni è un mix di botti ex-bourbon ed ex-sherry Spagnole , non colorato e non filtrato a freddo e al 46% di gradazione. Ne saranno disponibili solo un migliaio di casse al prezzo di circa 85 Sterline.

Glen Scotia lancia i nuovi imbottigliamenti standard  10 yo, 12yo, 16yo, 18 yo e 21yo. Ve ne parla più diffusamente Andrea.

Se invece siete in giro per gli scali UK, Glen Garioch ha disseminato i vari aereoporti di alcuni single cask, undici, a gradazione piena. I terminal sono Gatwick North, Gatwick South, Heathrow Terminals 1, 3, 4 and 5, Stansted, Aberdeen, Edinburgh a Glasgow, oltre ai Biza store di Manchester.

Dopo Springbank, anche Longrow esce con una Rundlets & Kilderkins, che ricordiamo essere nomi di botti di misure più contenute del solito cask, utilizzate nel passato in UK. Si tratta di 11YO.

GlenDronach esce con la settima mandata di single cask:

  • 1972 cask # 710 / 40 years old / Oloroso Sherry Butt / 49.0% vol. / 356 bott
  • 1989 cask # 5475 / 22 years old / Pedro Ximenez Sherry Puncheon / 51.6% vol. / 600 bott
  • 1991 cask # 3183 / 20 years old / Pedro Ximenez Sherry Puncheon / 51.3% vol. / 600 bott
  • 1992 cask # 1123 / 19 years old / Oloroso Sherry Butt / 57.8% vol. / 524 bott
  • 1994 cask # 98 / 18 years old / Oloroso Sherry Butt / 58.2% vol. / 628 bott

Per stavolta saltiamo la sfilza di Douglas Laing, come gesto rivoluzionario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »