I 90 anni di Suntory-Yamazaki

yamazakiPersonalmente conosco molto poco il whisky giapponese e quindi sto cercando di colmare la lacuna. A questo proposito presto, se le stelle ci assistono, ci sarà una iniziativa di altissimo livello a Milano, quindi se la cosa vi interessa, rimanete sintonizzati.
Torniamo alla ricorrenza, nel 1923, quando iniziano le operazioni di costruzione a Yamazaki, che esce commercialmente l’anno successivo . In Giappone pare fossero almeno 50 anni che si distillava in modo “semi-ufficiale” ma l’epopea vera e propria inizia proprio 90 anni fa con l’avventura di Shinjiro Torii, il fondatore. La tradizione familiare comunque continua con Shingo Torii, pronipote di  Shinjiro, attuale Master Blender di Suntory. Il signor Torii utilizzò per costruire Yamazaki i soldi ricavati dalla precedente azienda la Kotobukiya, che produceva un vino fortificato di grande successo, fin dal 1907.

yamazakistill
Suntory ricordiamo è proprietaria dei marki Yamazaki e Hakushu (costruita nel 1973, ne avevamo una bottiglia allo Spirit of Scotland in degustazione) per i  single malt e Hibiki per i blended. Ma possiede anche i single malt scozzesi Bowmore, Glen Garioch e Auchentoshan.

Un pensiero riguardo “I 90 anni di Suntory-Yamazaki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »