Nuovi Whisky (post) Estivi

Arran-DB-III-209x300  Vista l’estate pazzerella e tutti i soldi che avete risparmiato per sdraio e ombrellone potete iniziare a fare il vostro piano di acquisti per settembre. Ecco alcune uscite degli ultimi mesi e qualche anticipazione. Di certo me ne sono persi altri:

Tra i selezionatori di casa nostra Hidden Spirits esce con un Arran 17. I dettagli ve li svela direttamente Andrea Ferrari, quindi niente ridondanze inutili.

Old Pulteney esce con un imbottigliamento commemorativo, Old Pulteney Clipper Commemorative Bottling, per una barca sponsorizzata che ha fatto il giro del mondo a vela. Si tratta di un NAS al 46%

Glenfiddich lancia un prestigioso 26 anni a 43% al prezzo di circa 350 sterline. Ogni commento è superfluo.

Highland Park Dark Origin è sempre NAS al 46.8%. Si tratta di un imbottigliamento celebrativo per Magnus ‘Mansie’ Eunson, considerato il fondatore della distilleria

Bowmore arriva col Tempest V, NAS, 55.9% e un prezzo attorno ai 60 euro. Gli altri non erano niente male.

Beija Flor che in Italia distribuisce un bel po’ di cose niente male, avrà qualcosa certamente di vostro interesse. In questi mesi sono uscite varie cose, tra cui:

  • LONGROW 18 anni 46% – Release 2014
  • GLENDRONACH Grandeur 24 anni Batch 5 – 48,9%
  • GLENGLASSAUGH “Massandra Connection” Sherry Wood Finish 41 anni – 44,5%
  • GLENGLASSAUGH “Massandra Connection” Madeira Wood Finish 35 anni – 41,7%
  • KILCHOMAN 100% Islay 4th Edition- 50%
  • KILCHOMAN Machir Bay 2014 – 46%
  • TOMATIN Legacy 43% – 12YO (gradazione aumentata)
  • TOMATIN 14 YO 46%
  • TOMATIN 18 YO 46%
  • TOMATIN Vintage 1988 Batch 1 46%

Dal primo settembre sul mercato italiano saranno disponibili vari imbottigliamenti:

  • Glendronach Single Cask Batch 10:
    1. GDB10-1 cask n° 1500 distillato 2002 – PX Sherry Puncheon – 12 anni – 56,7% – 565 bottiglie
    2. GDB10-2 cask n° 1487 distillato 1996 – PX Sherry Puncheon  – 18 anni – 54,1% – 677 bottiglie
    3. GDB10-3 cask n° 3025 distillato 1995 – PX Sherry Puncheon  – 18 anni – 51,1% – 650 bottiglie
    4. GDB10-4 cask n° 326 distillato 1994 – PX Sherry Puncheon  – 19 anni – 53,5% – 452 bottiglie
    5. GDB10-5 cask n° 3397 distilllato1994 – PX Sherry Puncheon – 19anni – 53,8% – 644 bottiglie
    6. GDB10-6 cask n° 494 distillato 1993 –  Oloroso Sherry Butt  – 21 anni – 55,8% – 635bottiglie
    7. GDB10-7 cask n° 199 distillato 1992 – Oloroso Sherry Butt  – 22 anni – 59,4% – 576 bottiglie
    8. GDB10-8 cask n° 1346 distillato 1991 – PX Sherry Puncheon  – 22 anni – 52,1% – 701 bottiglie
    9. GDB10-9 cask n° 2970 distillato 1990 –  PX Sherry Puncheon  – 24 anni – 51,3% – 630 bottiglie
  • Devil’s Punch Bowl III: risultato di un assemblaggio di 8 oloroso sherry butt, 8 barrique francesi e 5 ex-bourbon barrel; disponibile in 6.666 esemplari a 54.3% di alcool.
  • Spirit of Freedom: un blended di 30 anni proveniente da Springbank per celebrare i 700 anni della battaglia di Bannockburn, importantissima per l’indipendenza scozzese, che si concluse il 24 Giugno (data anche in cui è stato imbottigliato).
  • Cadenhead invece ci delizia con altre dieci cosucce:
    1. ARDBEG 20 anni 55,9%
    2. AUCHENTOSHAN 24 anni 52,3%
    3. CRAGGANMORE Chateau Lafitte Cask 21 anni 56,1%
    4. GLENFARCLAS 41 anni 40,7%
    5. GLEN MHOR 31 anni 52,9%
    6. HAZELBURN 12 anni 54,1%
    7. HEAVEN HILL 17 anni 58%
    8. MANNOCHMORE 17 anni 52,5%
    9. MORTLACH Sherry wood 25 anni anni 56,8%
    10. TOBERMORY Sherry wood 19 anni 54,2%

Forza che riinizia la scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »