Te lo do io il Brasile

Mentre le distillerie in Scozia tornano lentamente alla produzione, dopo il periodo silent, le notizie comunque non si fermano e, fatte le dovute scremature sia su contenuti originali (più per questioni di tempo) o “rilanci” di altre fonti, ho trovato interessante una piccola ricerca del blog di Grant sulle abitudini e dei profili di consumatori del nostro amato liquido.

Ovviamente il fattore culturale incide anche sul tipo di consumo…ad esempio:
In Brasile viene miscelato con latte di cocco e ghiaccio
In Vietnam viene considerato perfetto per accompagnare i piatti locali

Oppure
In Russia viene bevuto praticamente in egual misura tra uomini e donne
In Svezia il bevitore medio ha almeno 10 etichette diverse a casa
Russia, Polonie e Vietnam sono i mercati più in espansione

Non c’e’ scritto, ma in Italia vanno per la maggiore i torbati…
Commenta qui o sul forum Singlemaltwhisky.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »