Craft Distilling Italy 2020

Arriva la prima iniziativa strutturale che riguarda la distillazione artigianale, una vera e propria conferenza. La distillazione craft lascia alcuni scettici o indifferenti ma credo che oramai sia inappellabile il fatto che l’onda sia arrivata anche da noi, ci sono nuove realtà che sono nate da poco e altre che stanno nascendo. Nuovi alambicchi fumanti dopo tanti anni stabilità non possono che essere una buona notizia per tante ragioni. Siamo ancora in fase iniziale, senza scomodare gli USA, altri paesi europei che erano nella stessa nostra situazione (es. UK) sono invece ora nel mezzo di una vera e propria rivoluzione. L’organizzazione di un evento e di iniziative che riguardano queste realtà era oramai inevitabile.

Nota per i lettori: il progetto distillerie.it e la conferenza mi vedono coinvolto direttamente.

Ecco il comunicato ufficiale.

Per la prima volta in Italia una conferenza completamente dedicata alle microdistillerie e alla distillazione artigianale. Distillerie.it organizza per martedì 27 Ottobre la prima conferenza italiana sulla distillazione artigianale che si terrà online. Tra il 2018 e il 2019 è comparsa in Italia la prima manciata di microdistillerie.
Il successo americano con le oltre 2500 distillerie craft ha già una consolidata scia europea di 150 nuove microrealtà in Inghilterra e 60 in Francia. Sempre più imprenditori ed appassionati italiani valutano l’inserimento in un settore che si dimostra molto promettente.
Come aprire una microdistilleria? Posso distillare gin? Quali sono i passi burocratici necessari? Quali sono i modelli vincenti negli altri paesi? Come si sta sviluppando il mercato? Quali sono i punti di forza dell’Italia? A queste ed altre domande potrete avere una risposta il 27 Ottobre 2020 nella prima conferenza italiana dedicata completamente alla distillazione artigianale.
“Gli albori di una rivoluzione craft e culturale. L’esperienza americana si unisce alla qualità della manifattura italiana e al patrimonio delle nostre materie prime. Il successo non può che essere garantito” sottolinea Claudio Riva, fondatore di Distillerie.it, “La conferenza si pone l’obiettivo di facilitare lo sviluppo delle aziende esistenti e la nascita di nuove imprese”.
Tre pacchetti: quello base conferenza, il premium con servizi estesi a tutto il 2021 e lo Start-up che include il laboratorio in due giorni Craft Gin workshop.
→ Quali sono i casi di successo internazionali e italiani?
→ Come è la situazione in Italia?
→ Quanto è complesso avviare una distilleria?
→ È la distillazione ad accisa assolta l’unica opzione possibile in questa fase?
→ Il portale Distillerie.it come finestra verso il nuovo mondo craft?
→ I fattori di differenziazione e di successo che l’Italia può offrire.
→ La presenza di aziende leader italiane e mondiali del settore.
→ Dodici ore di contenuti disponibili anche on demand nel periodo successivo alla conferenza.
Tutto fruibile e accessibile comodamente da casa e senza costi aggiuntivi con la possibilità di partecipare a un programma di formazione e aggiornamento attivo tutto l’anno.
Informazioni e iscrizioni, anche con opzione Early Bird a prezzo scontato entro il 31 Agosto, su www.craftdistilling.it.
Maggiori informazioni
Telefono 800.145588
Pubblico visitatori@distillerie.it
Aziende espositori@distillerie.it
Stampa stampa@distillerie.it
www.craftdistilling.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *